ddagilepm | DDAgilepm
DD è una società di consulenza che opera nei settori del Project Management e dell’Agile Project Management, nell’ambito della gestione progetti e della formazione aziendale.
Project Management, Agile Project Management, Consulenza, Lazio, Italia, Formazione, Team, Innovazione, Progetti, Pianificazione, Gestione progetti, Corsi Formazione Agile PM, Metodologie Agili, Buonsenso, SCRUM, Miglioramento continuo, DDagilepm, Supporto Clienti, DD
10
home,page,page-id-10,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-6.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.2,vc_responsive

L’ambiente in cui viviamo e lavoriamo oggi è cambiato enormemente rispetto ai decenni già trascorsi, la velocità con cui i nuovi prodotti vengono lanciati sul mercato è sempre maggiore, la concorrenza sempre più agguerrita ed i clienti sempre più esigenti. Le aziende devono aggiornare il loro modo di fare business se vogliono sopravvivere ed essere concorrenziali.
L’approccio al project management deve essere più adattivo e agile, che non significa buttare tutto ciò che si è imparato, ma significa allargare la concezione del project management e pensarlo non più come una serie di regole e standard da rispettare, ma in maniera Agile, cioè rivolto al valore ed al cliente.
Del resto i dati raccolti nel 2014 parlano chiaro: le aziende che hanno organizzazioni Agili hanno 3 volte la probabilità di ottenere high performance, che si traducono in completamento dei progetti on time, on budget e raggiungimento dei target prefissati
La nostra missione è quella di fornire servizi di alto livello e qualità alle imprese, in modo tale da guidarle nella gestione dei progetti con tecniche di project management agili e personalizzate in base alle varie esigenze. I servizi che offriamo permetteranno ai nostri clienti di ottenere un vantaggio competitivo attraverso l’efficace utilizzo di tecniche agili di pianificazione e controllo di gestione del progetto.

CHE COS'E' AGILE

I principi teorici del management ``tradizionale``, specialmente quelli legati alla stabilità dei requisiti e dei presupposti iniziali di progetto dettati dal cliente, sono messi in discussione quando si parla di piccole e medie imprese che devono lavorare in un contesto turbolento come è il mercato attuale. Clienti sempre più esigenti, tempi di progetto sempre più brevi e budget per lo sviluppo dei prodotti sempre più contenuti, hanno reso troppo oneroso l'utilizzo dei metodi tradizionali di project management. L'agile project management è un insieme di metodologie e tecniche evolute rispetto al project management tradizionale che aiutano i PM e le organizzazioni aziendali nella gestione dei progetti ``estremi``, offrendo una gestione più snella, più attenta al valore e soprattutto più efficiente, che permette di portare a termine i progetti rispettando i tempi ed i costi previsti.

PRINCIPI DELL'APM

Il valore del cliente innanzitutto: fare in modo che il progetto, il prodotto e i valori del gruppo di lavoro siano allineati per rilasciare prodotti di qualità in modo più veloce ed economico. Piccole funzionalità: creare un flusso di funzionalità complete, rilasciate al cliente in modo incrementale nel corso della vita del progetto. Gruppi di lavoro piccoli e integrati: il lavoro di gruppo è fatto di collaborazione intensa attraverso la collocazione ravvicinata e la comunicazione faccia a faccia; i ruoli sono diversificati all’interno di gruppi integrati, auto-organizzati e auto-disciplinati. Miglioramenti piccoli e continui: i gruppi di lavoro riflettono, imparano e si adattano al cambiamento; il lavoro influenza il piano ed le richieste di modifica non sono viste più come un qualcosa da evitare, ma come opportunità di miglioramento del prodotto/servizio.

IL MANIFESTO AGILE

Gli individui e le interazioni più che i processi e gli strumenti. Il prodotto funzionante più che la documentazione esaustiva. La collaborazione col cliente più che la negoziazione dei contratti. Rispondere al cambiamento più che seguire un piano. Fermo restando il valore delle prime voci, consideriamo più importanti le seconde.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi